Per Info, Prenotazioni e Assistenza : +39 070 502399
Prenota ora !

Capodanno 2017 a Barcellona Pacchetto volo Hotel Partenza da Cagliari dal 29 Dic al 2 Gennaio 2017

Capodanno 2017 a Barcellona partenza da Cagliari

Offerte viaggi di Capodanno 2017 a Barcellona partenza con volo diretto da Cagliari Elmas. Soggiorni e vacanza a capodanno di 5 Giorni 4 Notti dal 29 Dicembre al 2 Gennaio 2017. Pacchetto viaggio comprende volo diretto da Cagliari Alloggio in Hotel 4 Stelle in pernottamento e prima colazione Trasferimenti da 640 € a persona in camera doppia

Pacchetto Viaggio organizzato di Capodanno a Barcellona da Cagliari

Categoria Viaggi organizzati in Spagna da Cagliari Dalla Sardegna
Offerta Capodanno a Barcellona da Cagliari da Alghero
Pacchetto Viaggio volo da Cagliari Hotel centrale a Barcellona Transfer
Destinazione Barcellona Spagna
Partenza da Da Cagliari Elmas da Alghero
Durata / Data 5 Giorni 4 Notti dal 29 Dic al 2 Gennaio 2017
Servizi 2 Bagagli inclusi 1 bag a mano + 1 in stiva + Trasferimenti
Hotel / Trattamento Hotel 4 Stelle in B&B
Prezzo Da  640 € + 80 € Tasse + 30 € Iscrizione

Programma di Viaggio di Capodanno a Barcellona partenza da Cagliari

1° Giorno: Cagliari / Barcellona

Raduno dei partecipanti all’Aeroporto di Cagliari Elmas. Disbrigo delle formalità d‘imbarco e partenza con Volo diretto della Compagnia Vueling per Barcellona El Pratt. Arrivo e trasferimento libero in Hotel. Pernottamento

Dal 2° al penultimo giorno: Barcellona

B/B in Hotel a Barcellona. Giornate a disposizione per attività individuali.escursione facoltative a Barcellona. visitare
La Sagrada Familia di Barcellona, Il mercato della Boqueria di Barcellona,  Il Barrio Gotico di Barcellona

Ultimo giorno: Barcellona / Cagliari

1°  colazione in Hotel a Barellona. Mattinata libera. Trasferimento libero all’Aeroporto di Barcellona El Pratt e partenza  per Cagliari con volo diretto della Compagnia Vueling. Arrivo e fine dei ns. servizi.

Hotel a Barcellona Quota
base
Suppl.
Singola
Rid.3°
letto Adulto
Rid.3°
letto bambino*
Expo Hotel Barcellona 4 stelle 640 240 nd 120
Hotel Eixample 1864  4 stelle 690 220 nd 130


Compagnia aerea Vueling:
Tariffe a disponibilità limitata soggette a riconferma. in caso di esaurimento dei posti a tariffa speciale verrà applicato un supplemento sul prezzo del volo.

Operativo Voli: Partenza da Cagliari con Volo diretto per Barcellona

Operativo Voli diretti da Cagliari – Barcellona

* Capodanno partenza da Cagliari

Compagnia aerea Vueling

Andata: Cagliari – Barcellona El Prat 21.10 / 22.30
Ritorno: Barcellona El Prat – Cagliari 13.15 : 14.40

*Capodanno partenza da Alghero 

Andata: Alghero – Milano – Barcellona El Prat 06.50 : 12.10
Ritorno: Barcellona El Prat – Roma – Alghero 18.25 : 22.35

Pacchetti Capodanno 2017 a Barcellona con volo diretto da Cagliari

Pacchetti Capodanno 2017 volo + Hotel Date di Partenza 
Pacchetto 4 Giorni / 3 Notti Dal 29 Dicembre al 01 Gennaio 2017
Pacchetto 5 Giorni /4 Notti Dal 30 Dicembre al 03 Gennaio 2017
Pacchetto 6 Giorni / 5 Notti Dal 29 Dicembre al 03 Gennaio 2017

Barcellona Principali Attrazioni Turistiche
Sfatiamo un luogo comune: Barcellona non è una città da Movida, da divertimento sfrenato a tutte le ore. “Quando si dorme all’aperto ci si sveglia sempre all’alba, e non c’è un caffè a Barcellona che si apra molto prima delle nove”, scriveva George Orwell. Non perché i barcellonesi tirano tardi e al mattino non hanno la forza di alzarsi. Semplicemente perché se la prendono comoda: di sera quasi tutti i locali chiudono presto e la domenica la città è semideserta. La movida è concentrata in poche zone della città, soprattutto nel Barrio Gotico. Quindi, se qualcuno vi aveva descritto una città che non dorme mai e non avete ancora comprato il biglietto, è meglio se vi indirizzate verso qualche altra città europea. Se avete già comprato un volo, non perdetevi di coraggio. Ci sono molte cose da vedere e fare a Barcellona.

La Sagrada Familia di Barcellona
Se riuscite a farvi strada tra i turisti in posa per la fotografia di rito, vi accorgerete che la Sagrada Familia di Barcellona è davvero un’opera straordinaria. Non è importante che sia incompiuta (questa è solo una grande operazione di marketing che dura da un secolo) ma è straordinario quello che gia c’è. Sulle facciate si racconta la storia di Gesù, dalla nascita fino alla morte. Nell’interno c’è la Gerusalemme celestiale, abitata dall’Agnello, dal figlio di Dio che ha finito le sue sofferenze terrene e vive in Paradiso, finalmente salvo. La Sagrada Familia è un immenso simbolo cristiano, una specie di racconto biblico in pietra. Che poi chiedano 9 € per farvi guardare sacchetti di cemento ammucchiati all’interno, questo è un altro discorso.
Il Barrio Gotico di Barcellona
Librerie ed antiquari, bar e ristorantini, popolano le stradine di questo quartiere prima romano e poi greco, da sempre centro della vita di Barcellona. Sopra il quartiere svetta la guglia appuntita della Cattedrale di Barcellona, dedicata a Santa Eulalia. Per scoprire il Barrio Gotico non c’è un percorso consigliato: meglio gironzolare un po’ tra le stradine, senza dimenticare Placa Reial (ristoranti, bar e turisti) e Carrer Montcada, sede del Museo Picasso. Girando per il Barrio Gotico vi potrà succedere di vedere appesi ai balconi lenzuola con vari insulti in catalano: sono i residenti che non sopportano più i turisti e i musicisti un pò brilli che di notte schiamazzano nel quartiere. Per una sosta, di giorno e di sera, si può scegliere Els Quatre Gats (I quattro gatti), un ostello inaugurato a Barcellona nel 1897 che divenne subito uno dei punti di incontro dei principali artisti della città, ospitando anche le prime due esposizioni individuali di Picasso. Il cibo non è un granché, ma si mangia immersi nella storia dell’arte.
Il mercato della Boqueria di Barcellona
Animato e colorato come un mercato napoletano, ordinato come uno svizzero, con la scelta di prodotti degna di un centro commerciale. E’ la Boqueria, il più grande mercato di Barcellona e della Spagna che si trova al numero 91 della Rambla. Un grande edificio in ferro accoglie chioschi di ogni tipo: verdure, pesce, dolci, carne, governati da donne in costume tradizionale. Per chi è abituato ai mercati italiana, stupisce la bellezza dei chioschi (molti con colonne) e la disposizione perfettamente curata dei prodotti in vendita. Mentre ammirate questo spettacolo, attenzione ai borseggiatori, in agguato in ogni angolo. Se siete in appartamento e volete comprare qualcosa da cucinare, andate alla Boqueria al mattino presto e tenete d’occhio i barcellonesi, che sanno cosa e dove comprare. Se cercate qualcosa da sgranocchiare mentre girate per Barcellona, scegliete il banco della frutta secca o quello dei frullati freschi.